Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Furti di auto tra Agrigento e Caltanissetta: due gli indagati

Si tratta di un canicattinese di 34 anni, già in carcere e di un uomo di 35 anni di Racalmuto

Di Gaetano Ravanà

Sono due gli indagati nell’ambito dell’inchiesta della Squadra Mobile di Caltanissetta su una raffica di furti d’automobili commessi nelle province di Caltanissetta e Agrigento. Si tratta di G S, sono le iniziali del nome, 34 anni, di Canicattì, già ristretto in carcere, al quale sono contestati tre furti, la ricettazione di un veicolo, e più cessioni di sostanze stupefacenti. E poi un altro di Racalmuto, di 35 anni, al quale è stato imposto l’obbligo di dimora nel Comune di residenza e di presentazione alla Polizia giudiziaria 5 volte alla settimana. Al racalmutese è contestato solo uno dei furti di auto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA