Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Potabilizzatori in tutte le scuole di Palma di Montechiaro

L'iniziativa è dell'amministrazione comunale diretta da Castellino. Lo Sardo: "Miriamo alla rigenerazione urbana e sociale". L'assessore alla P. I , Lauricella ha consegnato la struttura già in alcuni plessi

Di Redazione

L’amministrazione comunale di Palma di Montechiaro, guidata dal sindaco, Stefano Castellino, nell’ambito del progetto Urbact, sta provvedendo a dotare tutte le scuole di ogni ordine e grado della città del Gattopardo, di un potabilizzatore.

Pubblicità

"Come portavoce del gruppo Urb-En-Pact del comune di Palma di Montechiaro – dice Emanuela Lo Sardo (Coordinatrice attività locali, relazioni con il comune) - siamo molto soddisfatti di portare a compimento il progetto della messa in funzione dei potabilizzatori all'interno del nostro comune, partendo dalle scuole e dagli uffici pubblici. L'obiettivo che da quasi due anni ci poniamo è quello di mirare alla rigenerazione urbana e sociale. Questo è costantemente arricchito da confronti con altre realtà, come quelle approfondite nella conferenza internazionale delle Nazioni Unite "COP 26", avvenuta a Glasgow lo scorso novembre. Da questo le nostre azioni si sviluppano perseguendo l'obiettivo della riduzione della plastica e dei rifiuti, per una visione più sostenibile della città, col fine di rendere consapevoli i cittadini del fatto che anche un piccolo gesto può cambiare le nostre vite e come base di partenza per questo progetto abbiamo scelto l'acqua. Gli obiettivi futuri che ci poniamo all'interno del nostro piano sono molti e affrontano svariati temi come il verde, la transazione energetica e la sostenibilità in senso più ampio. Il nostro punto di riferimento è l'Agenda 2030 che permetterà al paese di Palma un miglioramento dello stile di vita dei cittadini, partendo da piccoli gesti. Con questo progetto ci auguriamo che il messaggio venga recepito, non solo nei luoghi in cui sono stati posti i potabilizzatori, ma anche all'interno dei nuclei familiari del paese. Costantemente lavoriamo per la messa in atto di azioni positive attraverso il confronto aperto con la cittadinanza, supportati da diversi meeting internazionali con paesi virtuosi. Come gruppo volontario il nostro unico obiettivo è lavorare per un costante miglioramento del nostro paese, per i cittadini che lo vivono e per le generazioni future".

"E’ per noi motivo di grande soddisfazione essere parte, insieme al Gruppo URBACT, di questa iniziativa di solidarietà ambientale - afferma l'assessore alla pubblica istruzione e politiche sociali, Salvatore Lauricella -. Come Amministrazione dedichiamo molta attenzione nel sostenere e promuovere progetti ecosostenibili. L'impegno per cercare di realizzare un mondo migliore passa attraverso l'attenzione nei confronti dei giovani i quali scriveranno il nostro futuro".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA