Notizie Locali


SEZIONI
°

Archivio

Natale con eventi diffusi a Piazza Armerina: mostre di abiti, danze e concerti

Di Redazione |

Piazza Armerina (Enna) – Gli antichi palazzi barocchi diventano vetrine per l’esposizione di una mostra diffusa curata dall’Accademia delle Belle Arti di Catania, con la direzione artistica della professoressa Liliana Nigro, dedicata agli abiti della Norma di Bellini disegnati e realizzati dagli stilisti dell’Accademia. In tutto il centro storico si intervallano alla classica filodiffusione natalizia le più note arie della Norma di Bellini.

È questo lo scenario con cui si sono aperti, il 19 dicembre 2019, gli eventi dedicati al Natale di Piazza Armerina promossi dall’Assessorato al Turismo e Spettacolo: un monumentale corteo di 100 modelle ha attraversato la città sulle note di Bellini con questi magici costumi, per essere accolto nella Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola da una corale che ha intonato Casta Diva. L’esposizione degli abiti si protrarrà per tutte le festività natalizie, insieme ad installazioni luminose e video mapping fuori e dentro le chiese della città, concerti ed eventi come la Notte del Fuoco il 26 dicembre, mentre il 31, in occasione del Capodanno, si potrà brindare in Piazza Cattedrale con “il brindisi del Gattopardo”.

 Alle ore 23 del 31 dicembre la compagnia di ballo storico “Danzando l’Ottocento” riempirà la piazza con walzer e quadriglie, aspettando l’anno nuovo che si colorerà delle suggestioni piro-musicali del maestro Alfredo Vaccalluzzo. Anche a gennaio non mancheranno i momenti culturali nella città dei mosaici: l’1 gennaio si svolgerà il concerto di Capodanno (ore 17 all’interno della Basilica Cattedrale), il 3 ci sarà lo spettacolo di teatro in musica “Barbablù” (Sala del Libro antico nel Collegio dei Gesuiti), il 5 gennaio si esibirà invece il coro gospel The Voice (alle 21 all’interno della Basilica Cattedrale). COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA