Notizie locali
Pubblicità

Catania

Maltempo, i reparti del "Garibaldi-Nesima" tornano operativi dopo l'alluvione

Il direttore generale dell’Arnas Garibaldi di Catania Fabrizio De Nicola incontrando nell’ospedale Garibaldi-Nesima il presidente del Comitato consultivo aziendale Patrizia Cavallaro, il vice presidente Rocco Nicolosi, i rappresentanti dei cittadini e le relative associazioni 

Di Redazione

«Se oggi l’ospedale Garibaldi-Nesima è quasi del tutto funzionale, lo dobbiamo a quanti si sono prodigati, siano essi sanitari o amministrativi, per riportare lo stato delle cose alla normalità. Invero, stiamo lavorando ancora per ripristinare del tutto alcuni servizi e su qualche dettaglio, ma è ben poca cosa rispetto a quanto è stato compiuto finora». Lo ha detto il direttore generale dell’Arnas Garibaldi di Catania Fabrizio De Nicola incontrando nell’ospedale Garibaldi-Nesima il presidente del Comitato consultivo aziendale Patrizia Cavallaro, il vice presidente Rocco Nicolosi, i rappresentanti dei cittadini e le relative associazioni per comunicare lo stato delle attività dopo l'alluvione del 26 ottobre scorso. Durante l’incontro il direttore generale ha condiviso con i presenti i momenti drammatici vissuti nel corso dell’eccezionale evento e quali sono stati i relativi interventi dei giorni successivi. A conclusione dell’incontro, durato quasi un’ora, il presidente e il vice presidente del Comitato consultivo, a nome proprio e dei presenti, hanno espresso «vivo apprezzamento e ringraziato De Nicola, lo staff tutti e coloro che si sono mobilitati nell’emergenza con grande efficienza e tempestività». 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA