Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Gimbe: "Covid, aumentano i casi in Sicilia"

Crescono soprattutto ad Agrigento e Messina. In calo i ricoveri

Di Redazione

In Sicilia nella settimana 2-8 marzo si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (4645) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (4,5%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (23,8%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (7,4%) occupati da pazienti Covid-19. Lo dice il report della fondazione Gimbe.

Pubblicità

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 79,1% (media Italia 83,6%) a cui aggiungere un ulteriore 2,7% (media Italia 1,9%) solo con prima dose; il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 77% (media Italia 82,8%); il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 0,4% (media Italia 2,4%). La popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 25,1% (media Italia 32,3%), dice Gimbe, a cui aggiungere un ulteriore 4,5% (media Italia 4,8%) solo con prima dose.

L'elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia: Agrigento 924 (+38,8% rispetto alla settimana precedente), Messina 906 (+1,1% rispetto alla settimana precedente), Ragusa 859 (+21,8% rispetto alla settimana precedente), Trapani 842 (+48,3% rispetto alla settimana precedente), Siracusa 704 (-13,6% rispetto alla settimana precedente), Enna 633 (-3,1% rispetto alla settimana precedente), Palermo 633 (-6,8% rispetto alla settimana precedente), Caltanissetta 629 (+7,2% rispetto alla settimana precedente), Catania 449 (-8,1% rispetto alla settimana precedente). 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: