Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

L'Oms: "Omicron provoca ricoveri e morti, fuorviante dire che sia lieve"

Il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità: "Il virus sta circolando troppo intensamente con molti ancora vulnerabili"

Di Redazione

"Non confondiamoci: Omicron sta provocando ricoveri e decessi e anche casi meno gravi stanno intasando i sistemi sanitari". E’ quanto ha detto il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, sottolineando che "Omicron può essere nella media meno grave, ma la narrativa che sia una malattia più lieve è fuorviante, danneggia la risposta generale e costa più vite". 
"Il virus sta circolando troppo intensamente con molti ancora vulnerabili - ha detto ancora - per molti Paesi le prossime settimane saranno veramente cruciali per addetti e sistemi sanitari. Io chiedo a tutti di fare del loro meglio per ridurre il rischio di infezione in modo che possiate aiutare ad alleggerire la pressione sui sistemi". 
Nello stesso tempo ha insistito sulla necessità di fare di più per la vaccinazione a livello globale: "di fronte ad Omicron, è sempre più importante vaccinare i non vaccinati - ha affermato Tedros - i vaccini possono essere meno efficaci nel prevenire infezione e trasmissioni di Omicron rispetto alle altre variante, ma sono ancora eccezionalmente buoni per evitare malattia grave e morte". 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: