Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania, rapinatore di farmacie catturato dalle Volanti durante un "tour" in città

Si era già reso protagonista di diversi colpi nella stessa giornata, non tutti andati a segno

Di Redazione

Un rapinatore di farmacie di 36 anni è stato arrestato a Catania da personale delle Volanti della polizia proprio durante una sua "scorribanda" a caccia di soldi in città. E' stato infatti arrestato all'uscita di una farmacia dopo una "colpo" ma ne aveva già assaltate altre come poi confermato anche da immagini di videosorveglianza. 

Pubblicità

Tutto è nato dalla denuncia di farmacista che subito dopo essere stato vittima di rapina ha chiamato la polizia e messo subito gli agenti sulle tracce del malvivente, grazie alla descrizione fisica e soprattutto del suo "modus operandi": il malfatore entrava nelle farmacie come un cliente, poi con calma poggiava sul banco un foglio bianco nel quale chiedeva al farmacista di consegnare i soldi e di non gridare.

E' stato catturato nei pressi dell'ingresso di una farmacia di Gravina, dopo che gli agenti avevano capito che il rapinatore doveva essere ancora "in tour" e lo avevano addirittura notato dalle vetrate del negozio. Lì fuori c'era anche il suo lo scooter - descritto dal primo farmacista - con le chiavi inserite. Per non mettere in pericolo i clienti della farmacia, i poliziotti delle Volanti hanno atteso che l'uomo uscisse per bloccarlo e immediatamente portarlo negli uffici della Questura.

A seguito della perquisizione è stato rinvenuto il denaro rapinato nell'ultimo colpo - i soli cinque euro che il titolare della farmacia aveva consegnato nonostante la pressante richiesta di altro denaro - e il foglio di carta con su scritta la richiesta di soldi che il rapinatore aveva già utilizzato.

Gli altri equipaggi intervenuti, al contempo, si sono recati presso le altre farmacie oggetto di tentata rapina al fine di visionare le immagini, dalle quali emergeva chiaramente che l'autore fosse proprio l'arrestato.

Il pm ha disposto per l'arrestato - che vanta già numerosi pregiudizi penali, alcuni peraltro specifici - il trasferimento nel carcere di piazza Lanza in attesa del giudizio di convalida.


 


 

Catania 08.12.2021

Visto


 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA