Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Furto in caffetteria a Palermo: ladri ripresi da videocamere ma ancora non acciuffati

Presi di mira anche il Mida l’unge e il Solemar

Di Redazione

Furto nella caffetteria Rosaelia, che si trova a Palazzo Sant'Elia, in via Maqueda, a Palermo. I titolari dell’attività sono stati svegliati nel cuore della notte dal sistema d’allarme: al loro arrivo c'erano già gli agenti di polizia, ma dei ladri nessuna traccia. Gli investigatori hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza che hanno ripreso l’ingresso dei ladri. Le telecamere mostrano tre persone (probabilmente tre giovani) che indossano dei guanti in lattice mentre cercano di forzare la porta per entrare nella caffetteria. In pochi minuti riescono ad entrare, svuotano la cassa, arraffano una decina di bottiglie di alcolici e scappano.

Pubblicità

Pochi giorni fa è stato registrato un altro tentativo di furto al Mida lounge bar di Mondello dove i ladri hanno provocato alcuni danni per entrare nella struttura. Al Solemar, il locale che si trova nel lungomare dell’Addaura. Nel giro di poco più di un mese i ladri hanno provato ad entrare diverse volte e in un caso ci sono anche riusciti. Gli sono bastati un paio di minuti per rubare tutto ciò che potevano, per lo più bottiglie di alcolici e utensili da cucina, facendo un danno da diverse migliaia di euro. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: