Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Ruba telefonino al sagrestano durante la messa: arrestato

L'uomo, un 48enne, aveva commesso il furto entrando nella canonica

Di Redazione

Un uomo di 48 anni è stato denunciato per furto a Catania dai carabinieri perchè ritenuto l'autore del furto, avvenuto durante una Messa in una chiesa del centro storico del capoluogo etneo, del telefono cellulare del sagrestano. I militari sono intervenuti dopo la denuncia della vittima, che ha detto di aver visto un uomo che durante la celebrazione della funzione religiosa si era intrufolato nella canonica e, agguantato il telefonino, era riuscito a far perdere le proprie tracce approfittando della folla di fedeli. I carabinieri sono risaliti al presunto colpevole, noto per altri reati contro il patrimonio, dalla descrizione che ha fatto sagrestano. L’uomo, senza fissa dimora, è stato presto individuato in una strada del quartiere di San Cristoforo ancora in possesso del telefono cellulare, che è stato riconsegnato al suo proprietario. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: