Notizie locali
Pubblicità

Economia

Cementir: utile 2021 +11% a 113,3mln, dividendo sale a 0,18 euro

F. Caltagirone Jr,risultati eccezionali, record per ricavi e mol

Di Redazione

ROMA, 09 MAR - Cementir Holding (gruppo Caltagirone) chiude il bilancio 2021 con utile netto di gruppo in crescita dell'11% a 113,3 milioni di Euro. Il cda, che ha esaminato e approvato il progetto di bilancio 2021, ha deliberato di proporre all'assemblea degli azionisti, prevista per il 21 aprile 2022 in un'unica convocazione, la distribuzione di un dividendo di 0,18 euro, in crescita rispetto ai 0,14 euro dell'anno precedente. "Il 2021 ha segnato per Cementir l'anno del record storico di ricavi e margine operativo lordo nonostante le incertezze legate alla crisi pandemica, il significativo incremento dei costi energetici, dei materiali e servizi e la svalutazione della lira turca", sottolinea il presidente e a.d. Francesco Caltagirone Jr, ricordando anche i dati anticipati, per ricavi e risultato operativo, lo scorso mese in sede di preconsuntivo. E confermati oggi con l'approvazione del bilancio. "Il gruppo ha conseguito risultati eccellenti - aggiunge -, con ricavi in crescita dell'11% e mol su base ricorrente in crescita del 14%, a dimostrazione della resilienza del proprio modello di business. La generazione di cassa, che ha raggiunto circa 120 milioni di euro, ci ha consentito di ridurre l'indebitamento finanziario netto di circa 73 milioni di euro al netto dell'impatto Ifrs 16, di distribuire 21,9 milioni di euro di dividendi e di investire 24,8 milioni di euro per l'acquisto di azioni proprie".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: