Notizie locali
Pubblicità

Economia

Intesa: accordo con Ucimu per crescita sostenibile imprese

Sostegno per progetti 4.0, digitale ed economia circolare

Di Redazione

MILANO, 11 MAR - Intesa Sanpaolo e Ucimu-Sistemi per produrre, associazione aderente al sistema Confindustriale dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, rinnovano la propria collaborazione e siglano un nuovo accordo per il sostegno alle oltre duecento imprese associate rappresentative di oltre il 70% del Made in Italy di settore. Sostegno finanziario alle imprese per favorire gli investimenti in coerenza con il Piano nazionale Transizione 4.0, crescita sostenibile, economia circolare e digitalizzazione sono al centro della partnership. Nell'ambito del nuovo accordo con Ucimu, Intesa Sanpaolo fornirà alle aziende associate nuove soluzioni per valorizzare i progetti di investimento e sostenere la liquidità finanziaria delle Imprese. Prima tra tutti, la possibilità di allungare la scadenza delle linee di credito a medio e lungo termine in essere fino a 15 anni, facendo leva sull'attuale quadro normativo. "Siamo molto soddisfatti di questo nuovo accordo che consolida la collaborazione tra Ucimu e Intesa Sanpaolo", afferma Barbara Colombo, presidente Ucimu. "L'accordo di oggi ci consente di rafforzare il legame con Ucimu e ci permette di offrire un ulteriore supporto concreto alle imprese", sostiene Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: