Notizie locali
Pubblicità

Europa

Ok dell'Ue ad aiuti italiani per 698 mln al turismo

Di Redazione

BRUXELLES - Il regime è stato approvato nell'ambito del quadro temporaneo per gli aiuti di Stato e rientra nel piano nazionale per la ripresa e la resilienza."Le imprese attive nel settore del turismo hanno visto diminuire notevolmente le loro entrate a causa della pandemia da coronavirus e delle restrizioni introdotte - afferma in una nota la commissaria responsabile per la Concorrenza Margrethe Vestager -.Continueremo a lavorare in stretta collaborazione con gli Stati membri per trovare soluzioni praticabili in grado di attutire l'impatto economico della pandemia da coronavirus nel rispetto delle norme dell'Ue".Gli aiuti saranno sotto forma di sovvenzioni dirette e crediti d'imposta per le imprese turistiche, per coprire parte dei costi per l'ammodernamento delle strutture e degli impianti e l'efficientamento energetico, e sotto forma di crediti d'imposta per le agenzie di viaggi e gli operatori turistici. I beneficiari avranno diritto a un importo che copra fino al 50% dei costi ammissibili, entro un massimale di 100 000 euro per impresa.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: