Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Gallery

25 aprile, la disciplina dei catanesi: molti runner, pochi trasgressori

Di Redazione |

Da una parte i controlli interforze, dall’altra le strade deserte e poche macchine in circolazione. In mezzo, un esercito di “runner” che, soprattutto lungo l’intero lungomare, non voglio proprio rinunciare alla corsa. Si può sintetizzare così il 25 aprile catanese. L’ennesimo giorno di quarantena caratterizzato da un sole estivo.

“Il bilancio è più che positivo- afferma il vice questore di Stato Marcello Ariosto- i controlli di oggi nascono da un’ordinanza del questore a seguito di una riunione del comitato per la sicurezza pubblica. Il prossimo primo maggio ripeteremo gli stessi servizi di oggi con eguale intensità perché- prosegue Ariosto- la “guardia” va tenuta alta. La raccomandazione comunque è sempre quella di mantenere le distanze previste e rispettare le normative in vigore”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA