Notizie locali

Archivio

Catania, bagni pubblici inavvicinabili

Di Redazione
Pubblicità

Diciasette i servizi pubblici, diversi chiusi perché inagibili o vandalizzati, molti in condizioni igieniche da fare paure: in piazza Cavour, in piazza Santa Maria di Gesù (davanti all'ospedale Garibaldi), dove i ben informati raccontano che un tempo c'erano persino le docce. In piazza Federico di Svevia (sul retro del castello normanno) e in piazza Palestro (subito dopo Porta Garibaldi). Certo, c'è anche qualche eccezione: i bagni alla Villa Bellini, anche se fatiscenti, sembrano in discrete condizioni di pulizia. IL SERVIZIO COMPLETO SU “LA SICILIA” IN EDICOLA

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità
Di più su questi argomenti: