Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

Governo

Guerra Israele-Hamas, Tajani: “No rischi imminenti di attentati in Italia”

"Stiamo cercando di far uscire attraverso il valico di Rafah un gruppo di italiani che sono nella Striscia di Gaza."

Di Redazione |

“Non ci sono rischi imminenti” di attentati in Italia in relazione alla guerra Israele-Hamas “ma nulla va sottovalutato”. “Siamo pronti a fronteggiare” eventuali minacce, “non bisogna drammatizzare anche se le cose possono cambiare”. Così a Rtl il ministro degli Esteri, Antonio Tajani.

Intanto “stiamo cercando di far uscire attraverso il valico di Rafah un gruppo di italiani che sono nella Striscia di Gaza. In tutto dovrebbero essere una dozzina, alcuni italo-palestinesi. Stiamo lavorando per farli uscire appena ci sarà l’accordo tra israeliani ed egiziani”. , ha fatto sapere il ministro degli Esteri aggiungendo: “La priorità è far uscire il maggior numero possibile di italiani dall’area a rischio”. E precisando che “stanotte sono rientrati i carabinieri che erano a Gerico”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: