Notizie locali
Pubblicità

Italia

Maneskin, l'accusa dei Cugini di Campagna: «Copiano i nostri look»

E' quanto sostiene il gruppo dei fratelli Michetti

Di Redazione

La polemica che non ti aspetti. Quella tra i Cugini di Campagna e i Maneskin. Il gruppo di "Anima Mia" accusa i quattro giovani romani che lo scorso sabato hanno aperto il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas di copiare il loro look. «I Maneskin si sono esibiti negli Usa, prima dei Rolling Stones, imitando, nel vestire I Cugini di Campagna. Basta copiare i nostri abiti», tuona il gruppo dei fratelli Michetti. A sostegno della loro tesi, sui profili social della band sono state pubblicate foto che mettono a confronto i look (in particolare un abito a stelle e strisce indossato dal cantante Nick Luciani con quello indossato da Damiano a Las Vegas), scatenando così anche l’ironia dei social. 

Pubblicità

Il giovane gruppo rock ha però altro a cui pensare; dopo il clamoroso successo ottenuto negli States adesso punta al successo anche agli Mtv Ema, in programma il 14 novembre a Budapest, dove Damiano, Victoria, Ethan e Thomas si esibiranno insieme ad altre star come Ed Sheeran, Imagine Dragons, Yungblud, Maluma e Kim Petras. 
 Gli Europe Music Award quest’anno li vedono grandi protagonisti con ben tre nomination nelle categorie principali (Best Rock, Best Group e Best Italian Act), cosa mai successa a nessun’altra band italiana. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: