Notizie locali
Pubblicità

Messina

Stromboli, esplosione al cratere Nord-Est: frana materiale lavico

 Il fenomeno, che è durato pochi minuti, è stato registrato dal sistema di sorveglianza dell’'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania

Di Redazione

Un’esplosione al cratere di Nord-Est dello Stromboli ha innescato una frana che ha provocato un rotolamento di materiale lavico che si è staccato dalla quota di 600 metri sul livello del mare. Il fenomeno, che è durato pochi minuti, è stato registrato dal sistema di sorveglianza dell’'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania. Alle 15.28 è stato rilevato un segnale sismico della durata di circa due minuti, associabile all’evento franoso osservato tramite le telecamere di sorveglianza. L’ampiezza del tremore è su livelli medio-bassi. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: