Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

Mondo

Giappone: tifone Nanmadol provoca 2 morti e 1 disperso

Lascia il Kyushu e si dirige verso il centro est dell'arcipelago

Di Redazione |

TOKYO, 20 SET – È di due morti, un disperso e oltre 100 feriti il bilancio del passaggio del tifone Nanmadol nel sud-ovest del Giappone; la perturbazione, dopo aver lasciato la regione del Kyushu, prosegue la sua corsa verso il Pacifico, indebolendosi fino a essere classificato un sistema di bassa pressione ma è comunque ancora pericoloso, secondo le autorità. Il 14/o tifone della stagione era stato annunciato come uno dei più potenti degli ultimi anni, per un Paese comunque preparato a questo tipo di fenomeni estremi del maltempo, e sta provocando raffiche di vento ad altissima intensità e forti precipitazioni. Nella prefettura di Miyazaki un uomo è morto dopo che la sua abitazione è stata travolta da una frana in una zona rurale, e un’ altra persona è stata invece sorpresa nel suo veicolo dalla furia di un fiume appena esondato. Un altro uomo risulta disperso nella provincia di Hiroshima. L’Agenzia meteorologica nazionale (Jma) prevede venti fino a 108 chilometri orari nel nord-ovest dell’arcipelago nelle prossime 24 ore, e sulla capitale Tokyo, finora risparmiata dal tifone, malgrado le previsioni iniziali.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: