Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Canada, stop a tampone per viaggiatori vaccinati in ingresso

A partire dal 1 aprile. Controllo a campione agli arrivi

Di Redazione

NEW YORK, 17 MAR - Stop al tampone per i viaggiatori in ingresso in Canada. Lo ha annunciato il governo federale. La nuova direttiva vale per coloro che sono vaccinati ed entrerà in vigore dal 1 aprile. Finora era richiesto un tampone rapido o molecolare negativo prima dell'arrivo. Il governo federale ha fatto anche sapere che effettuerà tamponi a campione agli arrivi. E' da tempo che l''industria turistica sta facendo pressioni per allentare le restrizioni, in particolare l'obbligo del tampone. I consumatori canadesi, infatti, hanno espresso frustrazione in particolare per i costi all'estero, dove un tampone molecolare può arrivare a costare anche 200 dollari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA