Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Kiev al mondo, firmate petizione per processo a Putin

Kuleba, Putin non può e non deve rimanere impunito

Di Redazione

ROMA, 27 AGO - Il ministero degli Esteri ucraino ha chiesto alla comunità internazionale di sostenere sulla piattaforma Avaaz la petizione 'Metti Putin sotto processo': lo riporta Ukrinform. "Dando l'ordine di attaccare l'Ucraina, Putin ha commesso il crimine di aggressione, il più grave di tutti i crimini contro la pace internazionale. Questo crimine non può e non deve rimanere impunito. Per questo chiediamo ai nostri partner internazionali di sostenere l'istituzione del Tribunale Speciale sul crimine di aggressione contro l'Ucraina. Il sostegno pubblico globale all'iniziativa è molto importante. Invitiamo le persone di tutto il mondo a firmare la petizione 'Putin sotto processo'", ha dichiarato il ministro degli Esteri Dmytro Kuleba in un messaggio pubblicato su Facebook. Lo scorso marzo Kuleba aveva invitato la comunità internazionale a creare questo Tribunale Speciale. Da allora, l'idea ha ottenuto il sostegno della comunità giuridica e della società civile, dell'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa, del Parlamento europeo, dell'assemblea parlamentare della Nato, dell'assemblea parlamentare dell'Osce, nonché di 1,8 milioni di persone che hanno firmato una petizione sulla piattaforma Avaaz.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA