Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Kiev, sono 200 i bambini uccisi dall'inizio della guerra

Denisova, in 360 sono stati feriti

Di Redazione

ROMA, 16 APR - Sono 200 i bambini ucraini rimasti uccisi dall'inizio dell'invasione russa, 360 sono stati feriti. Lo riferisce il commissario per i diritti umani del Parlamento ucraino Liudmyla Denisova su Facebook, citata da Ukrinform. "Alle 8.00 del 16 aprile 2022, secondo i dati del registro unificato delle indagini preliminari e altre fonti, che devono ancora essere confermate, dall'inizio dell'invasione russa sono morti in totale 200 bambini e 360 bambini sono stati feriti", ha scritto Denisova.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA