Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Vivendi:Puyfontaine, Italia più che mai una priorità

Su Tim sostegno a Labriola. Siamo azionisti di lungo termine

Di Redazione

PARIGI, 25 APR - "L'Italia resta più che mai una priorità per il nostro gruppo": lo ha detto il presidente del board di Vivendi, Arnaud de Puyfontaine, durante l'Assemblea generale del gruppo. Come poco prima Yannick Bolloré, anche Puyfontaine ha reso omaggio alla "fine del contenzioso con Mediaset" ed ha espresso la volontà di "rimettere sulla strada del successo Telecom Italia". Ha quindi espresso "tutto il nostro sostegno" all'ad Pietro Labriola, e al "nuovo piano strategico e ambizioso" per Telecom Italia. "Vivendi - ha assicurato Puyfontaine - resta determinata a svolgere il suo ruolo di azionista industriale di lungo termine"

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: