Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

sulla rai

Quando Orsini tesseva le lodi di Kim Jong Un: «Un uomo intelligente il cui ragionamento strategico rasenta la perfezione»

Di Redazione |

Il prof. Alessandro Orsini in questi mesi di guerra è stato spesso al centro delle polemiche per le posizioni piuttosto sensibili alle argomentazioni russe sulla guerra in Ucraina. Ma non è la prima volta che Orsini ha idee controcorrente sui dittatori. Cinque anni fa, al culmine della crisi tra Usa e Corea del Nord si spinse a tessere le lodi di Kim Jong Un: «Non è un pazzo, è un uomo intelligente e il suo ragionamento strategico rasenta la perfezione»

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: