Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Piattaforma web Gis per scoprire le meraviglie del Parco Archeologico

Di Redazione

Agrigento -  Una piattaforma on line consultabile da chiunque che riassumerà quanto già conosciuto e scoperto all’interno del Parco Archeologico di Agrigento ma che potrà consentire anche l’apertura di nuovi fronti di ricerca. Sarà questo il web GIS Archeologico, che verrà presentato lunedì alla stampa. Lo strumento informatico è stato realizzato grazie ad una convenzione stipulata tra il Parco e il Dipartimento Culture e Società dell’Università degli Studi di Palermo, in particolare in collaborazione con la cattedra di Topografia Antica, che aveva negli anni scorsi progettato il GIS archeologico del Parco, cioè il sistema informativo territoriale finalizzato a raccogliere, gestire ed interpretare tutti i dati archeologici, ambientali e paesaggistici relativi all’area dal Parco.

Pubblicità

Il nuovo passo avanti è rappresentato, evidentemente, con l’inserimento della possibilità di accedere direttamente dal web, in modo che esso possa essere consultabile a tutti gli utenti di internet, i quali potranno liberamente accedere ai diversi tematismi del sistema informativo geografico. Si tratta comunque di uno strumento dinamico, che verrà implementato con il procedere delle ricerche. “Si tratta di un’iniziativa che abbiamo fortemente voluto – spiega il direttore del Parco, Giuseppe Parello – perché va nella direzione di un progetto di condivisione e diffusione della conoscenza, che è uno degli obiettivi principali che il Parco persegue nella sua attività. L’accessibilità via web, tra l’altro, potrebbe portare importanti risultati in termini di ampliamento del fronte di ricerca, dato che numerose università di tutto il mondo da tempo mostrano particolare attenzione e interesse nei confronti della Valle dei Templi”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: