Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Palma di Montechiaro, che entusiasmo per "Nati per leggere"

Di Redazione

Continua a Palma di Montechiaro l'attività di Nati per Leggere, portata avanti sin dal 2009 dalla Biblioteca comunale "Giovanni Falcone". Il Programma nazionale Nati per Leggere promuove la pratica della lettura condivisa in famiglia rivolta ai bambini della fascia  0-6 anni, per i numerosi benefici relazionali e cognitivi che essa produce. Numerose le iniziative realizzate nel corso  degli anni dalla Biblioteca, in un lavoro di rete con gli istituti scolastici e i pediatri della città,  grazie all'impegno del personale  e delle volontarie che si sono spesi per promuovere NpL e far avvicinare alla lettura tantissimi bambini e i loro genitori. Proprio in quest'ottica la Biblioteca ha aderito e partecipato ad una iniziativa curata dal Coordinamento  provinciale NpL di Agrigento in collaborazione con l'equipe del Consultorio di Palma di Montechiaro. Si è trattato di un incontro, all'interno del corso preparto, con le future mamme, tenuto dalla referente regionale NpL dott.ssa Mogavero e dalla referente provinciale dott.ssa Gugliotta, per far conoscere loro i numerosi benefici che la lettura condivisa e continuativa in famiglia produce nei bambini. Sono state illustrate anche le modalità di lettura da adottare e i libri da usare. Libri che la Biblioteca possiede, avendo proprio una sezione dedicata a NpL, e che La signora Taibi, operatrice della Biblioteca, presente all'incontro, ha suggerito alle mamme di prendere in prestito, iscrivendo i loro piccoli sin dalla nascita alla biblioteca.

Pubblicità

Quello della cultura è uno dei capisaldi dell'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Stefano Castellino e, l'assessore Roberto Onolfo è sempre alla ricerca di nuove occasioni per sponsorizzare la cultura che facilità la crescita di una città.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA