Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, "positivo" un sindaco del Piacentino

Agrigento

Coronavirus, 53 nuovi casi nell'agrigentino nel giorno di Pasqua

Di Gaetano Ravanà

Nel giorno della Santa Pasqua, in provincia di Agrigento, si sono registrati 53 nuovi casi di Covid-19, meno 80 rispetto a ieri, a fronte di 167  tamponi processati. Il dato dei nuovi positivi è in corso di consolidamento, e nelle prossime 24 ore, sarà reso noto il numero preciso dei contagiati. Questi i nuovi casi: 14 a Canicattì e Ribera, 9 ad Agrigento, 8 a Sciacca, 3 a Porto Empedocle, 1 a Caltabellotta, Comitini, Montallegro, Racalmuto, Realmonte, e Villafranca Sicula. 

Pubblicità

Ci sono anche 5 nuovi ricoverati, e 23 nuovi guariti. Nessun deceduto. Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, i casi di Coronavirus, in tutto l’Agrigentino, sono 8.233 (1 marzo 2020 – 4 aprile 2021). Gli attuali positivi, adesso sono 1.683 (più 30 rispetto a ieri), di cui 1.609 in trattamento domiciliare, e 74 ricoverati ( 50 si trovano in ospedale, 10 in strutture lowcare, e 14 in terapia intensiva), i soggetti guariti salgono a 6.378. I deceduti sono 172. I pazienti ricoverati si trovano: 36 all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, 10 all’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, e 4 all’ospedale Fratelli Parlapiano di Ribera. Quelli ricoverati in strutture lowcare: 10 Sciacca hotel Covid. Sono 14 i ricoverati in terapia intensiva, 8 al “San Giovanni di Dio” di Agrigento, e 6 all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca. In totale dall’inizio della pandemia, in provincia di Agrigento, processati 71.657 tamponi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA