Notizie locali
Pubblicità

Archivio

«Furbetti» dell'assicurazione Arriva la tolleranza zero

Riunione del Comitato dell'ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura per discutere del fenomeno dei mezzi che circolano senza RCA, senza revisione e per chi circola senza casco
Di Redazione

Giro di vite contro chi circola senza l'assicurazione, senza la revisione e senza il casco protettivo. Un fenomeno che anche a Catania si sta diffondendo a macchia d'olio, complice anche la crisi economica, e che è stata al centro di una riunione del Comitato provinciale dell'ordine e della sicurezza pubblica presieduto dal prefetto di Catania, Maria Guia Federico ed alla quale, oltre ai vertici provinciali delle forze dell'ordine ha preso parte anche il sindaco di Catania Enzo Bianco. Nel corso della riunione è stato annunciato un potenziamento dei servizi di controllo e vigilanza da parte delle forze di polizia e della polizia municipale, per «reprimere con assoluta fermezza» le violazioni che, com'è noto, prevedono a carico dei trasgressori l'applicazione di salatissime multe e l'immediato sequestro su strada dei veicoli condotti dai medesimi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA