Notizie locali
Pubblicità

Catania

Sacchi di droga in mare a Riposto e a Pozzillo: farebbero parte dello stesso carico

Di Redazione

CATANIA - Farebbero parte, secondo gli investigatori, dello stesso carico di droga i tre involucri contenenti rispettivamente 21, 22 e 20 chili di marijuana ritrovati nelle ultime ore nelle acque del litorale jonico a nord di Catania. La droga sarebbe stata persa da qualche imbarcazione durante una mareggiata e sarebbe stata trascinata a riva dalla corrente. I primi due involucri, contenenti complessivamente 43 chili di droga, sono stati trovati lungo tra gli scogli nello specchio d’acqua che da Torre Archirafi conduce al porto di Riposto e in mezzo agli scogli tra Praiola e Torre Archirafi dalla Guardia di finanza di Catania grazie all’apporto dei suoi reparti aeronavali. Il terzo involucro, contenente 20 chili di droga, è stato trovato lungo il litorale della frazione marinara di Pozzillo dalla Polizia di Stato di Acireale, che ha inviato la droga al Gabinetto regionale di polizia Scientifica di Catania per le analisi. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: