Notizie locali
Pubblicità
Non c'è pace per "Ballando con le Stelle": Raimondo Todaro operato d'urgenza

Archivio

Non c'è pace per "Ballando con le Stelle": Raimondo Todaro operato d'urgenza

Di Redazione

Per Ballando con le Stelle è un'edizione senza pace. Ancor prima dell'inizio la scoperta della positività al covid per Samuel Perone e Daniele Scardina, adesso un intervento d'urgenza per il maestro di ballo catanese Raimondo Todaro. Il ballerino, che è stato già operato per un'appendicite, sta bene e ha già postato sui social una foto che lo ritrae nel suo letto d'ospedale. La prima a rivelare che Todaro, che in questa edizione del talent balla insieme ad Elisa Isoardi, non si era sentito bene e doveva essere operato, era stata Selvaggia Lucarelli, giudice riconfermata del programma condotto da Milly Carlucci. "Cari amici, non ci facciamo mancare niente - ha scritto la Lucarelli sui sociali - . Il nostro amatissimo Raimondo ha avuto una disavventura importante ed è stato operato ieri sera. Ci siamo sentiti già stamattina ed è tornato ottimista con la voglia di superare qualsiasi ostacolo. Tutto è andato bene, però chiaramente dovrà affrontare una convalescenza, quindi non chiedetemi chi ballerà sabato con Elisa perché non lo sappiamo. Stiamo cercando di vivere giorno per giorno le nostre vicissitudini, che stanno diventando, nemmeno più una telenovela, ma proprio un romanzone. Vi terremo aggiornati! Buona guarigione".

Pubblicità

Ieri anche Elisa Isolardi era intervenuta con una storia di Instagram per incoraggiare il suo maestro per tranquillizzare i fan durante l’intervento: "Io sono preoccupata perché mi è caduta una certezza. Milly sicuramente l’asso nella manica ce l’ha e quindi non vi deluderà e non ci deluderà. Ci pensa Milly. Io provo comunque e ballerò. Spero con lui, ma sicuramente per lui".

Pare comunque come ammette la stessa Carlucci che non è stato ancora deciso con chi ballerà la Isodardi nella prossima puntata di sabato 26 settembre.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA