home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Marsala, a 87 anni sorpreso a rubare una tonnellata di uva: arrestato

I carabinieri hanno anche denunciato altre persone di età compresa tra i 60 e i 76 anni

Marsala, a 87 anni sorpreso a rubare una tonnellata di uva: arrestato

foto archivio

Marsala Un pensionato di 87 anni, M.A., è stato arrestato a Marsala, nel Trapanese, dai carabinieri che hanno denunciato anche un 68enne, un 76enne e 60enne tunisino.

Tutti sono accusati di furto aggravato. I militari li hanno sorpresi a rubare uva in un vigneto in contrada Carillume. Quello che sembrava un normale controllo dei documenti a braccianti agricoli impegnati nella stagionale vendemmia, infatti, ha permesso ai militari di cogliere nella flagranza di reato quattro ladri.

All’arrivo dei carabinieri erano già stati caricati a bordo di un trattore una tonnellata di grappoli di uva appena colta dalle viti. Il pensionato è stato arrestato, mentre per i tre che lo stavano aiutando a raccogliere la refurtiva è scattata la denuncia. L’uva è stata restituita immediatamente al legittimo proprietario. In sede di udienza direttissima, il giudice ha convalidato l’arresto. La scorsa settimana altri due cittadini di Mazara del Vallo erano stati arrestati, sempre dai carabinieri, mentre rubavano 600 chili di uva in un vigneto di Triglia Scaletta.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa