home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Manda in frantumi i vetri di sei auto e non chiaro il perché: denunciato

Un 53enne all'«opera» nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi a Galati Mamertino, nel Messinese, individuato da carabinieri: forse in stato di alterazione psicofisica, ha danneggiato vetture parcheggiate tutte in un'unica via

Manda in frantumi i vetri di sei auto e non chiaro il perché: denunciato

MESSINA - Carabinieri della Stazione di Galati Mamertino (Messina) hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Patti, V.G., 53enne galatese, ritenuto responsabile dei reati di furto, danneggiamento aggravato e porto di armi o oggetti atti ad offendere. Le indagini svolte dai militari dell’Arma hanno permesso di ricostruire quanto accaduto la notte tra il 3 e 4 ottobre a Galati Mamertino e a «identificare nel 53enne - si legge in una nota degli stessi carabinieri - l’autore dei danneggiamenti subiti da sei auto parcheggiate sulla pubblica via, i cui proprietari hanno ritrovato in frantumi il lunotto posteriore ed alcuni cristalli»

«L’uomo - si aggiunge - per motivi ancora da chiarire, probabilmente in stato di alterazione psicofisica, dopo aver asportato un martello frangi vetro da un autobus», martello «successivamente rinvenuto dai carabinieri nella sua abitazione, danneggiava le sei autovetture in sosta. Inoltre, per allontanarsi dal centro, si impossessava di un’autovettura lasciata incustodita nelle vicinanze di un bar del paese, e dopo aver percorso qualche chilometro la abbandonava nella periferia di Galati Mamertino.



COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa