home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Marsala, sequestrato per inquinamento impianto di compostaggio

Si tratta dello stabilimento della Sicilfert srl in contrada Maimone

Marsala, sequestrato per inquinamento impianto di compostaggio

TRAPANI - I Carabinieri della Compagnia di Marsala e del Noe di Palermo, con la collaborazione dei militari della Sezione di Polizia Giudiziaria - Aliquota CC presso la locale Procura della Repubblica, hanno proceduto all’esecuzione del decreto di sequestro preventivo - emesso dal Giudice per le indagini preliminari di Marsala su richiesta della Procura della Repubblica per i reati di inquinamento ambientale ed attività di gestione rifiuti non autorizzata - dell’impianto di compostaggio della Sicilfert S.R.L., in contrada Maimone del Comune di Marsala.

A seguito dell’esecuzione del sequestro preventivo, la gestione della Sicilfert è stata affidata ad un amministratore giudiziario, il quale avrà il compito di sanare - dove possibile - le irregolarità riscontrate onde consentirne - attesa la rilevanza pubblica dell’attività esercitata - il corretto funzionamento.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP