Notizie locali
Pubblicità
Palermo, scoperta dai carabinieri una casa di riposo abusiva

Cronaca

Palermo, scoperta dai carabinieri una casa di riposo abusiva

Di Redazione

I carabinieri della stazione Palermo Resuttana Colli hanno denunciato un 58enne palermitano che gestiva una piccola casa di riposo sprovvista delle necessarie autorizzazioni, nei pressi di viale Strasburgo.

Pubblicità

I militari, impegnati in una serie di controlli agli esercizi pubblici, hanno notato un anomalo andirivieni da un condominio e hanno proceduto ad una verifica scoprendo l’esistenza di una comunità alloggio per anziani abusiva. Al termine dell’ispezione, è stata contestata la violazione amministrativa per "aver condotto l'attività in assenza dell’iscrizione all’albo comunale degli enti privati di assistenza".

Elevata una sanzione per oltre 1.000 euro. Il gestore è stato inoltre deferito per aver omesso di comunicare i dati delle 4 persone alloggiate: si tratta di 4 ospiti, di età compresa tra i 56 e i 96 anni, in buono stato di salute. La struttura si presentava in soddisfacenti condizioni igienico-sanitarie. Gli ospiti sono stati ricollocati presso i rispettivi nuclei familiari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: