Notizie locali
Pubblicità
Furti e rapine, 70 arresti tra Catania e Reggio Emilia

Cronaca

Catania, si presenta a casa della ex moglie con una spranga: «Ti uccido»

Di Redazione

Si presenta nella casa dell’ex moglie con una spranga di ferro con l’intento dichiarato di ucciderla. Ma per fortuna la follia di un 46enne catanese non ha avuto conseguenze grazie all’interventoi provvidenziale dei poliziotti delle volanti della Questura di Catania. Teatro della vicenda il quartiere San Cristoforo. Protagonista – in negativo – ùun catanese di 46 anni che, per le sue trascorse minacce nei confronti della ex moglie, era già stato ammonito dal questore di Catania che gli aveva vietato di avvicinarsi alla donna a causa dei pregressi atti di violenza domestica. Ma, evidentemente, ciò non è bastato all’uomo il quale, nella serata di ieri, si è presentato nell’abitazione della donna, armato di una spranga di ferro, ben deciso – almeno stando alle sue minacce nel corso della violenta lite scoppiata tra i due – ad ucciderla. Per fortuna una chiamata al 112 ha permesso l’arrivo immediato dei poliziotti che hanno fermato e arrestato l’energumeno. L’uomo è stato rinchiuso in carcere.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: