Notizie locali
Pubblicità
Raddusa, padre e figlio erano spacciatori

Cronaca

Raddusa, padre e figlio erano spacciatori

Di Redazione

Padre di 52 anni e figlio sedicenne spacciatori. Lo hanno scoperto i Carabinieri della Stazione di Raddusa che hanno l’uomo e il ragazzino per detenzione di sostanza stupefacenti. Le indagini dei militari aveva preso spunto dopo una recente e strana disponibilità di droga in paese e quindi, svolta una breve attività investigativa, hanno individuato i due restringendo il cerchio dei loro sospettati.

Pubblicità

Per dirimere ogni dubbio hanno pertanto provveduto così a controllare la Fiat Punto dei due, bloccandola lungo la S.P. 114 in località Contrada Calderone e notando, sin da subito, lo stress emotivo del figlio che in ogni modo cercava con lo sguardo di comunicare con il padre. La perquisizione effettuata ha consentito di rinvenire due involucri occultati all’interno degli slip di ognuno e, in particolare, uno contenente 5 grammi di cocaina addosso al padre, l’altro con 12 grammi di marijuana invece al figlio. Quest’ultimo, inoltre, è stato trovato in possesso della somma di 185 euro, tutti in banconote di piccolo taglio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: