Notizie locali
Pubblicità

Italia

Audio porno al posto delle musiche natalizie, hackerato l'impianto di filodiffusione del Comune di Vieste

Di Redazione

Una conferenza in streaming sul futuro del turismo del Gargano disturbata da incursioni via web "di persone col passamontagna» a suon di parolacce e scritte volgari sullo schermo condiviso e poi, in serata, la manomissione dell’impianto di filodiffusione che ha mandato per le strade di Vieste (Foggia) anziché musica natalizia audio porno.
Un vero attacco di hacker contro l’amministrazione del comune del Foggiano che, informa l’assessora alla cultura Rossella Falcone sul suo profilo Facebook, a " sporgere le dovute denunce per individuare i responsabili di queste azioni poco edificanti».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: