Notizie locali
Pubblicità

Messina

Barcellona Pozzo di Gotto, perseguitava ex compagna e la figlia: arrestato

Di Redazione

BARCELLONA POZZO DI GOTTO (MESSINA) - I carabinieri hanno eseguito a Barcellona Pozzo di Gotto (Me) un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Roberto Torre, 44 anni, per atti persecutori nei confronti della ex compagna e della figlia minore. In particolare, l’uomo, ha minacciato l’ex compagna con numerosi sms offendendola e ha riferito alla figlia particolari della vita della madre per screditarla. Dopo la denuncia è stato bloccato dai militari dell’Arma che lo hanno condotto in carcere a Barcellona Pozzo di Gotto (Me).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: