Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Guardia giurata picchiata da nigeriano che chiedeva soldi in un parcheggio

Di Redazione

PALERMO - Una guardia giurata in servizio al centro commerciale Forum di Palermo è stato picchiato da un nigeriano che chiedeva soldi ai clienti del centro commerciale nella zona del parcheggio. Paolo Leto, fratello del pugile Pino Leto, per due volte aveva chiesto al migrante di andare via. "Diversi clienti si erano lamentati in direzione per le continue richieste di soldi. Le persone venivano seguite fino all’auto - racconta Leto -. Prima l’uomo mi ha insultato. La seconda volta quando gli ho ripetuto che non doveva importunare i clienti mi ha dato una testata e poi una serie di pugni al volto al corpo". Paolo Leto, anche lui pugile, non ha reagito come avrebbe potuto. Ha cercato solo di bloccare l’aggressore.

Pubblicità


«I sanitari del 118 mi hanno soccorso e trasportato in ospedale. I medici del Buccheri La Ferla mi hanno medicato le ferite. Sono intervenuti i carabinieri che si sono portati via l'aggressore - aggiunge Leto - Voglio sottolineare che queste situazione si ripetono con troppa frequenza. Noi guardie giurate siamo lasciate spesso sole a fronteggiare situazioni sempre al limite».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: