Notizie locali
Pubblicità
Laboratorio casalingo della droga a Villafrati: trapanese arrestato

Palermo

Laboratorio casalingo della droga a Villafrati: trapanese arrestato

Di Redazione

PALERMO - In casa aveva allestito "un vero e proprio laboratorio per la produzione e la lavorazione della droga". Con questa accusa i carabinieri hanno arrestato a Villafrati, nel Palermitano, un 56enne originario di Castelvetrano, nel Trapanese, per produzione, traffico, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, i militari hanno recuperato infatti "quasi 7 chili di marijuana e una piccola serra con venti piante di oltre 2 metri cariche di infiorescenze". Insieme allo stupefacente sono stati posti sotto sequestro varie attrezzature e materiali utilizzati per la lavorazione e la trasformazione. Il 56enne è agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida. Lo stupefacente rinvenuto essiccato, immesso nel mercato del dettaglio, "avrebbe fruttato oltre 60 mila euro". 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: