Notizie locali
Pubblicità

Politica

Pd consegna liste tra ultimi: candidati in Sicilia Boschi e Gentiloni

Di Redazione

PALERMO - Tra gli ultimi ad arrivare in corte d’appello per presentare le liste con i propri candidati alle prossime elezioni politiche c'è il Pd. Emissari del partito da Roma hanno depositato gli elenchi, attualmente al vaglio, accompagnati da una rappresentanza del Pd siciliano composta da Carmelo Miceli, segretario provinciale, Luca Sammartino, deputato regionale noto come «mister 30mila preferenze» e Valeria Sudano.

Pubblicità

Nel collegio plurinominale del Senato per la Sicilia occidentale posti blindati in lista per l’attuale sottosegretario Davide Faraone, seguito dall’uscente Teresa Piccione, Paolo Ruggirello e Maria Iacono. Capolista in Sicilia orientale è la Sudano, seguita da Giuseppe Picciolo, Maria Alessandra Furnari e Fabio D’Amore. Per il senato all’uninominale si candidano per la Sicilia occidentale a Palermo - San Lorenzo Teresa Piccione, a Palermo - Bagheria Mario Cicero, a Marsala Paolo Ruggirello, Maria Iacono corre invece ad Agrigento e a Gela Annalisa Petitto Fabio D’Amore è in lista per Messina, Giovanni Burtone per Acireale, Valeria Sudano per Catania mentre a Siracusa Alessandra Furnari. Alla camera per l’uninominale a Palermo- S. Lorenzo è candidato Leopoldo Pianpiano, a Palermo Liberta Milena Gentile, a Settecannoli Silvio Moncada, a Gela Grazia Augello, a Bagheria Franco Vasta, a Monreale Salvo Lo Giudice, ad Agrigento Franco Sodano, a Marsala Pamela Orrù, a Mazara Del Vallo Gaspare Culotta, a Messina il rettore Pietro Navarra, a Catania Giuseppe Berretta, Luca Sammartino corre per la città di Misterbianco, a Paternò in lista è Mariagrazia Pannitteri, che sostituisce il nome di Ersilia Severino inizialmente circolato.

Per la Sicilia orientale sono in lizza a Siracusa Sofia Amoddio, a Ragusa Venera Padula. Alla Camera per il plurinominale Capolista per la Sicilia 1 a Palermo è Fabio Giambrone, braccio destro di Leoluca Orlando che pochi giorni fa aveva annunciato il suo ingresso nel Pd, seguito da Mila Spicola, Carlo di Pisa e dalla testimone di giustizia Valeria Grasso. Nel collegio Sicilia 1 - 02 (Marsala - Bagheria) Capolista è Maria Elena Boschi seguita da Carmelo Miceli. A Gela, Marsala e Agrigento prima in lista è Daniela Cardinale, figlia del ministro Salvatore, seguita da Marco Campagna. A Messina ed Enna capolista è ancora la Boschi, seguita dal rettore di Messina Navarra. L’attuale premier Gentiloni è capolista nel collegio Catania - Acireale, seguito da Francesca Raciti. A Ragusa e Siracusa, ancora posto blindato per la Boschi seguita da Fausto Raciti, segretario regionale Pd. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: