home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ritrovato a Sampieri il ragazzo scomparso a Scicli dopo un incidente

Alessandro Fede, il 28enne, sentito nella caserma dei carabinieri di Pozzallo: le sue condizioni sono buone

Scomparso dopo incidente, giallo su sorte Alessandro si infittisce

Alessandro Fede

SCICLI - Ritrovato Alessandro Fede, il 28enne di Pozzallo (Ragusa) scomparso venerdì dopo un incidente in auto nel tratto Scicli-Sampieri. Il ragazzo era a Sampieri e le sue condizioni in generale appaiono buone.  A ritrovarlo a Sampieri è stato un concittadino che lo ha condotto alla stazione dei carabinieri di Pozzallo, da dove è stato trasferito in ambulanza all’ospedale di Modica. Qui i medici lo hanno sottoposto a diversi accertamenti e ricoverato con una prognosi di 30 giorni. "E' una bella giornata per la città di Pozzallo - dice il sindaco Roberto Ammatuna -. Ho assistito Alessandro sin dal momento del ricovero e posso affermare che il suo stato di salute non presenta particolari gravità".

"Abbiamo seguito per tutto il tempo l’evolversi della vicenda - continua il primo cittadino - in stretto contatto con il capitano dell’Arma dei carabinieri Francesco Ferrante, al quale vanno i miei più sentiti ringraziamenti per l’operato svolto, insieme agli uomini e alle donne della Protezione civile e a quanti si sono impegnati per il ritrovamento del nostro concittadino. In questi giorni saremo vicini al giovane e alla sua famiglia - conclude Roberto Ammatuna - come credo saranno anche i nostri concittadini che hanno seguito con trepidazione lo svolgimento della vicenda. E’ un giorno felice per Pozzallo perché si è risolta nel migliore dei modi una situazione che ha tenuto con il fiato sospeso tutta la città". 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa