Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Siracusa, la clamorosa rimonta di Italia: è lui il nuovo primo cittadino

Di Massimo Leotta

SIRACUSA - Siracusa ha scelto Francesco Italia. Il candidato degli endorsement clamorosi (dallo stilita Domenico Dolce al cantante Erland Oye, passando per attori, intellettuali e artisti italiani e internazionali), ma soprattutto il candidato di chilometri e chilometri in bicicletta («perché per me la democrazia è verticale»).

Pubblicità

Da vicesindaco a sindaco Italia, che partito con una coalizione di tre liste civiche che facevano riferimento al centro sinistra al ballottaggio (pur senza alcun apparentamento ufficiale). E’ stato un testa a testa quello con Ezechia Paolo Reale. Mezzo punto di differenza fino alla sezione 60 (di 123). La sezione 10 che ha assegnato 106 a entrambi i candidati è diventata il manifesto di questo voto. Poi Italia ha gradualmente guadagnato sezione dopo sezione sino a consolidare il risultato pur con un margine contenuto di preferenze di vantaggio. Italia è arrivato in bicicletta nel suo comitato elettorale. Un affetto straordinario quello dei suoi sostenitori. Una vittoria che non appariva affatto scontata (considerato che il suo competitor lo aveva doppiato al primo turno).

GUARDA I RISULTATI 

«E’ stata una impresa spettacolare - ammette il nuovo sindaco di Siracusa - non conosco ancora i dati definitivi ma intanto mi godo l’affetto e la gioa di tutti. E’ travolgente».



MAGGIORI APPROFONDIMENTI SU "LA SICILIA" IN EDICOLA

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA