home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

Dinamiche d'arte, foto leggono scultori

25 scatti di Beatrice Serpieri dal 26 settembre a Bologna

Dinamiche d'arte, foto leggono scultori

BOLOGNA, 21 SET - Venticinque opere fotografiche, una rilettura in chiave moderna di quattro scultori: Niccolò dell'Arca, Antonio Canova, Pietro Tenerani e Adolfo Wildt. E' la mostra 'Dinamiche d'arte' di Beatrice M. Serpieri, dal 26 settembre (vernissage il 25, ore 18) al 25 novembre al Museo del Complesso monumentale di Santa Maria della Vita a Bologna. Le opere - realizzate in stampa digitale su pellicola vinilica e applicate su grandi lastre di massello in metacrilato traslucente - diventano vere e proprie foto-sculture che dialogano con il contesto esterno e con una visione tridimensionale. Fulcro centrale della mostra, promossa da Fondazione Carisbo e Genus Bononiae.Musei nella città e curata da Graziano Campanini, sono le scomposizioni fotografiche dedicate al gruppo del Compianto sul Cristo morto di Niccolò dell'Arca, gioiello del Quattrocento in terracotta composto da sette statue, custodito alla destra dell'altare maggiore di Santa Maria della Vita. Il catalogo è edito da Pendragon in un volume bilingue.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa