Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

NEWSLETTER

Domenica prossima è previsto in Sicilia il primo viaggio del treno Frecciabianca,

Di Redazione |

«Voglio offrire un'alternativa ai partiti, ad una politica che segue logiche troppo lontane da quelle dei cittadini. Pongo la mia esperienza, il mio impegno a servizio della città di Palermo come candidato sindaco indipendente» con queste parole l'europarlamentare Francesca Donato ha annunciato con un video pubblicato sui social la sua candidatura a Palazzo delle Aquile. Vertice del centrodestra per comporre il puzzle delle candidature. 


Non ci sono dubbi che l'attentato al giudice Paolo Borsellino e alla sua scorta è di «paternità mafiosa» , anche se ci sono «anomalie» come il coinvolgimento del Sisde e «zone d'ombra» come la scomparsa dell'agenda del magistrato. Lo scrive la Cassazione nelle motivazioni sulla conferma delle condanne per due boss – Madonia e Tutino – e due finti pentiti che hanno calunniato altri collaboratori e persone innocenti. Per la Sprema Corte, quanto emerso nel processo sulla trattativa Stato mafia – come stabilito in appello – è di «sostanziale neutralità» e non ci sono «nuovi scenari», nonostante gli «abnormi inquinamenti delle prove». 


Un contentino, un punto di partenza, una presa in giro: fate voi.  Domenica prossima è previsto in Sicilia il primo viaggio del treno Frecciabianca, in partenza da Palermo alle 7.08, confermate a Caltanissetta Xirbi (8.35), Enna (8.59), Catania (10.15) e arrivo a Messina alle 11.23. Da qui i collegamenti veloci in aliscafo per poi prendere il FrecciaRossa in partenza da Villa San Giovanni e diretto a Milano, con fermata a Roma. L'annunciata prima svolta riguarda proprio i tempi di percorrenza dalla Sicilia a Roma:  «Oggi per andare da Catania a Roma con l'Intercity ci vogliono 10 ore e 30 minuti. Da giorno 14 con il Frecciabianca si scenderà a7 ore e 10 minuti. E' un cambio di passo importante, una conquista che certamente dobbiamo valutare positivamente. Non è una rivoluzione. E' un piccolo passo avanti rispetto quello che fino ad ieri non c'era. Oggi portiamo questo. E' un primo step. Entro la fine del 2024 porteremo i Frecciarossa, quelli a composizione ridotta, che potranno finalmente traghettare», ha dettagliato il sottosegretario alle Infrastrutture e alla Mobilità Sostenibilei, Giancarlo Cancelleri. L'assessore regionale Marco Falcone ha parlato di primo passo, sollecitando Trenitalia a ulteriori investimenti. Gli impegni dell'ad, Luigi Corradi.


AAA operai specializzati cercansi. «Le nostre imprese sono disperatamente alla ricerca di lavoratori specializzati, carpentieri, muratori, conduttori di macchine operatrici, e nessuno si fa avanti. Siamo fortemente preoccupati perché non c'è solo il Superbonus da corpire, c'è anche il "Pnrr" da realizzare per salvare l'Isola dal disastro». A lanciare l'allarme è Santo Cutrone, presidente di Ance Sicilia, rilanciando la questione del Reddito di cittadinanza "preferito" al lavoro in cantiere. Lui non lo dice, ma molti imprenditori da tempo mormorano, perché anche prima del Covid molti addetti hanno lasciato i cantieri per chiedere il Reddito di cittadinanza e nel frattempo gli enti di formazione non hanno preparato le generazioni successive. «Noi non siamo contro il Reddito di cittadinanza che, anzi, è una misura giusta per chi ne ha necessità – osserva Cutrone-. Mi chiedo, però, una cosa: negli ultimi dieci anni il nostro settore e l'indotto hanno perso 130mila lavoratori; oggi che anche in Sicilia l'edilizia è ripartita, tutte queste persone dove sono finite?». 


Gli "attualmente positivi" in Italia sono 98.775, nelle ultime  24 ore 4.197 nuovi casi (ieri 5.822) e 38 morti (ieri 26). Aumentano i ricoveri in terapia intensiva, tasso di positività a  1,7. Figliuolo incontrerà Speranza e Cts per decidere se abbassare l'età per la terza dose, e punta sul 90% di vaccinati  entro due mesi. Il quadro in Sicilia: ieri 416 nuovi contagi a fronte di 16.071 tamponi processati tra molecolari e test rapidi. L'incidenza sale al 2,6% rispetto all'1,7% di domenica. L'epicentro dei contagi rimane ancora la provincia di Catania con 180 nuovi positivi.. Sul "caso Catania" lanciato dal nostro giornale interviene l'economista Maurizio Caserta, che va molto oltre l'emergenza Covid.


Sul clima il mondo non è «neanche lontanamente» dove dovrebbe essere. Parola dell'ex presidente Usa Barack Obama che, alla CoP26 a Glasgow, ha accusato Trump del ritardo degli Usa nella lotta al cambiamento climatico: «Alcuni dei nostri progressi si sono fermati quando il mio successore ha deciso di ritirarsi unilateralmente dall'Accordo di Parigi». L'attivista Vanessa Nakate su Twitter però lo accusa: «Nel 2009 avevi promesso 100 miliardi di dollari per finanziare la lotta al cambiamento climatico. Gli Stati Uniti hanno tradito le loro promesse». Greta Thunberg torna a casa per non perdere giorni di scuola.


Ancora atteso il testo finale della manovra in Parlamento,  pressing dei partiti per cancellare il tetto a 25mila euro di Isee per lo sconto del 110% anche ai proprietari di abitazioni unifamiliari. Il limite c'è ancora e la partita si riaprirà con gli emendamenti. Il M5s preme per eliminare il tetto ed annuncia modifiche, anche la Lega chiede di abolirlo.  COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA