Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Palermo

Tre arresti per colpo a bar di Cefalù: avevano preso 137 bottiglie di superalcolici

Di Lorenzo Gugliara |

Cefalù (Palermo) – I carabinieri hanno arrestato Jonathan Gaetano Fassari, 26 anni, scordiense, Antonino Vecchio, 28 anni residente a Lentini e Mohamed Reda Guedjar, nato in Marocco, 31 anni e residente a Scordia, bloccati poco dopo aver rubato all’interno del Gran Cafè Santa Lucia a Cefalù. I tre avevano portato via 60 euro dal registratore di cassa e 137 bottiglie di superalcolici. Il valore del bottino 5 mila euro. Il giudice ha disposto per Fassari gli arresti in carcere, i domiciliari per Vecchio e l’obbligo di dimora per Guedjar.

Fassari ha già precedenti per furto e ricettazione. Nel dicembre 2015 insieme ad altri tre fu arrestato per alcuni furti perpetrati tra Gioiosa Marea e Patti mentre nel giugno 2016, fu tra gli autori di una tentata rapina all’ufficio postale di Pedagaggi.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: