Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Siracusa, quattro casi di inosservanza dei domiciliari. Denunciati da polizia e carabinieri

Sottoposti all'obbligo di dimora erano assenti

Di Redazione

Diversi episodi di inosservanza alle misure limitative della libertà personale sono stati individuati da polizia e carabinieri nella giornata di ieri. Agenti delle volanti, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che in città sono sottoposti a misure limitative della libertà personale, hanno denunciato: un ventisettenne, agli arresti domiciliari, sorpreso a colloquiare con tre persone; un diciannovenne, anch’esso agli arresti domiciliari, assente al momento del controllo, e un quarantatreenne, sottoposto all’obbligo di dimora con permanenza in casa, assente al controllo. I carabinieri della compagnia di Siracusa, nella stessa giornata, hanno arrestato un 22enne che, ristretto agli arresti domiciliari e incurante delle prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria, si era allontanato ingiustificatamente dalla propria abitazione. L’uomo, agli arresti domiciliari per estorsione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, è stato rintracciato dai militari mentre rincasava e, pertanto, arrestato. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA