Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Fratelli...ma non troppo : i Sansoni annunciano il tour

Il debutto della tournée è previsto il 26 marzo al Metropolitan di Catania, l'ultimo aprile saranno invece al teatro Golden di Palermo

Di Salvo Barbasso

I Sansoni, nome d’arte di Fabrizio e Federico Sansone saranno in tournée la prossima primavera.
Attori e creatori siciliani,  raccontano con estrema ironia il loro rapporto fraterno, affermando che in ogni famiglia c’è  sempre un fratello più furbo e un altro sulle nuvole, un fratello che vuole sempre avere ragione e l’altro che subisce, un fratello più buono e l’altro un po’ meno. Il debutto della tournée è previsto il 26 marzo al Metropolitan di Catania, l'ultimo aprile saranno invece al teatro Golden di Palermo.
Campioni del web con più di 400 milioni di visualizzazioni totali in soli 3 anni su tutte le piattaforme digitali (Facebook, Youtube, Instagram e TikTok) - grazie al contenuto “Io non sono razzista, però…” che, da solo, ha totalizzato più di 30 milioni di visualizzazioni. Hanno debuttato a teatro nel 2018 con il loro primo spettacolo "Frratelli, ma non troppo!” che li ha portati a riempire il calendario eventi nella loro Sicilia ma anche in due importanti appuntamenti a Roma e Pescara che hanno riscontrato un grande successo di critica e pubblico.

Pubblicità

Numerosi anche le presenze in televisione come:  la conduzione di alcune puntate con Maddalena Corvaglia di “Paperissima Sprint” su Canale5, la conduzione di  “Top5 - Ciao Darwin” il programma in streaming del più noto show “Ciao Darwin”, l’ospitata durante la finale de “Il Festival di Castrocaro” condotta da Belen Rodriguez e Stefano De Martino in diretta su Rai2, la conduzione della rubrica quotidiana di attualità in chiave ironica nel programma “Ogni Mattina” in onda su Tv8 condotto da Adriana Volpe. Nella primavera dello stesso anno lanciano il primo show interattivo “comEdyteVoi"; tre appuntamenti in diretta ogni lunedì sera dal 24 maggio sulle loro piattaforme digitali con protagonista assoluto il pubblico. 
                                            Salvo Barbasso

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: