Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

La "differenza" la fa la Nannini con il suo tour al pianoforte

La rocker si esibirà per quattro date in Sicilia con il suo piano concerto in una dimensione più intima 

Di              Salvo Barbasso

Piano e forte, dolcezza ed energia. Questo e molto altro è la rocker GIANNA NANNINI che torna in Sicilia per presentare uno spettacolo che prevede una dimensione più intima e allo stesso tempo affascinante. “PIANO FORTE E GIANNA NANNINI – La Differenza”, questo il titolo del tour che prende spunto dal suo ultimo album anche per sottolineare le due anime della sua musica: piano e forte.  

Pubblicità

Gianna Nannini in questi anni ha conquistato i palchi di tutta Europa con la sua presenza scenica unica e un approccio sempre molto diretto ed è considerata il volto femminile del rock per eccellenza, il tour estivo sarà un’occasione imperdibile per ascoltare i brani più amati in una nuova espressione artistica. “Avevo in mente da tempo un tour – spiega la Nannini - con il pianoforte e l’occasione perfetta si presenta ora, dato che la capienza per i concerti è ridotta e bisogna mantenere il distanziamento, e ho pensato, come sognavo da tempo, a un concerto che dia la sensazione di essere a casa.

Sarà un concerto che trae ispirazione dal mio disco “La differenza” e punta all’essenza delle canzoni, all’archeologia dei suoni, dove la parte elettronica è stata ripresa dalle tracce originali degli anni ‘80 e ‘90”. Quattro le date siciliane, organizzate da Puntoeacapo di Nuccio La Ferlita : il 20 agosto al Castello di Lombardia di Enna, il 21 al Teatro Antico di Taormina, il 23 alle Cave di Cusa di Campobello di Mazara, il 24 al Castello Bordonaro di Cefalù.

“Io che ho sempre scritto – conclude la Nannini - di uguaglianza, di libertà e libertà dalle paure, non ho paura di guardare, di amare, di abbracciare chi sa fare la differenza. A volte è la gentilezza a fare la differenza, a volte la forza, il coraggio. Tutti siamo capaci di gesti che ci portano fuori dalla ripetizione, dalla prevedibilità a cui spesso sacrifichiamo la nostra vita.

Questo tour parla del piano e del forte, delle differenze, di come queste convivono in ognuno di noi. Ho passato questo periodo di assenza dalle scene tra corse intorno al mio quartiere a Milano e lo studio classico del pianoforte, è da molto che pensavo di fare questo tour e sono contenta sia venuto il momento”.  

La rocker di origini senesi porterà sul palco le canzoni del suo ultimo album “La Differenza” (2019), ma anche il suo repertorio più conosciuto dal pubblico, tra cui brani come “I Maschi” e “Sei nell’anima”, “Fenomenale”, “Bello e impossibile”, “Meravigliosa creatura”, un concerto intenso, ricco, in cui darà voce alle sue mille sfaccettature: fragile, ma anche combattiva e forte, sensibile, ma anche grintosa ed energica.

                                                            

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: