Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Taormina Film Fest, domani mattina la conferenza stampa

Saranno annunciati film, anteprime e ospiti di questa edizione che si terrà dal 27 giugno al 3 luglio. Apertura con "Boys" di Davide Ferrario. La diretta sul canale YouTube ufficiale

Di Redazione

Sarà annunciato domani, martedì 15 giugno, il programma del Taormina Film Fest 67 che si terrà dal 27 giugno al 3 luglio. Per scoprire tutti i film, le anteprime e gli ospiti dell'edizione di quest'anno è possibile seguire la conferenza stampa a partire dalle 11.30 in in diretta sul canale YouTube Ufficiale Taormina Film Fest 67 al link https://youtu.be/l2d2BUf3irY.

Pubblicità

 

Ma cosa sappiamo fino a ora del Festival, il primo diretto dalla triade  diretta da Francesco Alò, Alessandra De Luca e Federico Pontiggia alle prese con le difficoltà Covid?  E' già stato annunciato che il presidente di giuria satrà la regista Susanna Nicchiarelli, Nastro dell'anno per il film "Miss Marx" apprezzato da pubblico e critica. L'apertura, nel segno del cinema italiano e della musica, avverrà con BOYS, film di Davide Ferrario che verrà presentato in anteprima al Teatro Antico il 27 giugno alla presenza del regista e degli interpreti Neri Marcorè, Marco Paolini, Giovanni Storti, Giorgio Tirabassi, Isabel Russinova e Saba Anglana. Alla serata sarà presente anche Mauro Pagani, autore delle musiche e delle canzoni del film. L'inaugurazione sarà affidata ad Anna Ferzetti che condurrà le serate di apertura e di chiusura. BOYS è la storia di quattro amici uniti dalla passione per la musica ma divisi da imprevedibili vicende personali, fino a quando la forza del loro sogno non irrompe di nuovo prepotentemente nelle vite di ciascuno in una singolare asimmetria di desideri e ambizioni. 

E ancora, Netflix debutterà al Taormina Film Fest con "A Classic Horror Story", diretto da Roberto De Feo e Paolo Strippoli, è un omaggio alla tradizione di genere, ma anche una novità nel variegato universo del cinema del terrore. 
 Il titolo è stato selezionato per il concorso internazionale riservato alle opere prime e seconde e verrà presentato al Festival dai registi Roberto De Feo e Paolo Strippoli, gli sceneggiatori Lucio Besana e Milo Tissone e la protagonista Matilda Lutz, attrice divisa fra gli Stati Uniti e l’Italia. 

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA