Notizie locali
Pubblicità

Sport

Bayern domina, ma in Germania niente play off

E' campione da dieci anni, ma format Bundesliga non cambierà

Di Redazione

ROMA, 30 LUG - Niente play off, si continua con la formula tradizionale. Nel calcio tedesco che, come tutti in Germania, si prepara a fare i conti nei prossimi mesi con la crisi energetica, cresce la richiesta di cambiare il format della Bundesliga, perché sarebbe forse l'unico modo per interrompere il dominio del Bayern Monaco, nel 2022 campione nazionale per il decimo anno consecutivo. In pratica, l'idea era quella di introdurre i play off al termine della stagione regolare ma, nel giorno ella finale di Supercoppa tra Bayern e Lipsia (si affrontano questa sera), il direttore del marketing di 'Bundesliga International', Peer Naubert, garantisce che il campionato rimarrà così com'è. "Noi dobbiamo fare in modo di rinforzare la concorrenza - le sue parole - e non di indebolire la squadra campione. Certo vorremmo che tornasse una maggiore competitività, ma non pensiamo ai play off, è una cosa che non abbiamo preso in considerazione. E, in ogni caso, prima di prendere una decisione del genere dovremmo sentire i calciatori". "Il calcio ha il suo romanticismo - ha detto ancora Naubert -, e se un club sta dominando nella lega, dobbiamo creare delle condizioni affinché anche gli altri possano competere. Ad esempio, è incredibile ciò che ha costruito il Lipsia negli ultimi anni ed è una grande sfida andare a contrastare un club dominante come il Bayern".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA